Comunicato Societario

A tutti coloro che, a vario titolo, interesse o ragione, nutrano coinvolgimento per quanto inerisce alla realtà della A.S.D. Futsal 100 Torri.

Ben trovati.

Ora, allorché le acque si sono quietate, trascorsi e scemati i tumultuosi eventi che hanno funestato l’avviamento della stagione 2017/2018 per la nostra società, reputo doveroso spendere brevi parole che siano volte a fornire la corretta lettura dei medesimi, stabilendo l’esattezza dei ruoli e delle responsabilità circa i diversi fattori che hanno partecipato alla loro definizione.

Ebbene, non entrerò nel merito delle dinamiche societarie intestine, che hanno condotto la mia persona a ratificare una prima rinuncia alla disputazione delle attività sportive tutte, poi a ritrattarne la revoca; o, nondimeno, nel dettaglio di ciò che ha comportato il decadimento del vecchio Direttivo, e la conseguente riformulazione del nuovo Organo: suddetti processi, si è detto interni, quali facenti parte della evoluzione fisiologica della nostra Organizzazione, tali, nella riservatezza che li circoscrive, debbono rimanere.

Bensì, mi preme esternare un sincero atto di condanna nei raffronti di spudorate, mendaci quanto prive di fondamento, ciniche al pari della loro misoginia, voci, messe dissennatamente in circolazione da figure del tutto ignare di dignità ed estranee al buon senso, le quali hanno infangato l’onore e la rispettabilità di taluni membri della Società. Esponendo gli stessi a una fittizia, inconsistente, gogna mediatica, compromettente l’etica e la reputazione degli infamati, individuale e professionale, e generando riverberi destabilizzanti il nostro Gruppo, a ogni ordine e grado. Pertanto, non intendendo dar seguito, neppur per iter legale, tanto aberranti esse sono, a ingiurie tanto forti e invasive, ne ribadisco l’inconcretezza, l’insussistenza.

A corroborare ciò che vi propino sia la nuova atmosfera che pervade il rinato 100 Torri, dalla Squadra alle propaggini dirigenziali, le quali stanno dimostrando, con rinnovato spirito, quanto le motivazioni e i traguardi prefissi trovano radicamento nella coesione di intenti e nel trasporto umano di tutti. Nell’ambizione connaturata che le nostre fatiche tendano al raggiungimento manifesto, effettuale, dei nostri sogni e aspirazioni. Ciò per cui lottiamo quotidianamente, ciò a cui dedichiamo le nostre energie, ciò che ci identifica e ove troviamo il nostro stesso, autentico, essere.

Tributo di verità a coloro con cui collaboro, e per i quali nutro stima e affetto.

 

Il Presidente dell’A.S.D. Futsal 100 Torri